Chi siamo

Un gruppo di professionisti ed esperti in vari settori – vedasi la carta delle competenze – che ha ritenuto di avviare un percorso di interdisciplinarietà strutturata per cogliere le sfide alla base della vision, attraverso il Centro Studi, che potesse comprendere l’insieme delle complessità del nuovo modello di consulenza, riuscendo a studiare e comprendere in modo completo i nuovi fenomeni, le attuali dinamiche e le direzioni che stanno prendendo con una visione futura almeno quinquennale, fornendo di conseguenza una consulenza oltre all’immediato e di natura multispecialistica. (vedasi la carta dei servizi)

Le dimensioni territoriali e l’ampiezza delle competenze rappresentate permettono ai singoli professionisti di tracciare percorsi di alta e diversa specializzazione, mettere il professionista stesso in contatto costante con Colleghi di altre discipline e interagire tra loro in una costante oscillazione tra specializzazioni e visioni di insieme, indirizzato al conseguimento di obiettivi. Tra gli strumenti adottati dal Centro Studi, anche periodici momenti di autoapprendimento interno, partecipazione mirate ad incontri tematici ed interscambio di studi e documentazione, in modo costante e articolato, teso alla migliore attenzione sulle grandi tematiche macroregionali di attualità.

Obiettivi di questa azione:

  • Aumento delle conoscenza individuale attraverso l’interscambio e l’autoformazione
  • Maggiore informazione sulle trasformazioni in corso con una lettura da più punti di vista
  • Approfondimento multidisciplinari su normativa e prassi
  • Riduzione della complessità amministrativa attraverso l’approfondimento congiunto delle “best practices”
  • Possibilità di analisi multidisciplinare dello “stato di fatto” come elemento primario che anticipi progettazione, pianificazione sviluppo di sistemi anche complessi sia aziendali necessitanti una riqualificazione, sia pubblici e territoriali
  • Possibilità di assistere le fasi progettuali di progetti complessi e che richiedono comunque una lettura multidisciplinare e la loro pianificazione
  • Sviluppo di autonomia progettuale del Centro Studi da proporre agli Attori Pubblici e Privati del territorio
  • Formazione professionale (ed accreditata) nei confronti di qualsiasi soggetto richiedente
  • Servizi professionali degli specialisti e degli iscritto agli albi, da questi effettuati direttamente vedasi le importanti “carte” delle “competenze” e dei “servizi”
  • Ricerca di finanza agevolata e di partner assicurativi/bancari per il sostegno e lo sviluppo della progettualità.